Progettazione sito web

Progettazione sito web

Come si progetta un sito web?

progettazione sito

La progettazione di un sito web istituzionale è un processo composto da una serie di fasi di elaborazione che conducono all’opera finale.

1) Analisi

Si esamina l’immagine dell’attività in oggetto per definirne i colori, gli stili, i punti di forza e si raccoglie tutto il materiale e le informazioni necessarie per delineare e definire la “vetrina virtuale”.

2) Struttura

Scelta della struttura più idonea che permetta di esporre tutte le informazioni e il materiale nel modo più corretto e funzionale possibile.

3) Template grafico

Utilizzando l’HTML, i CSS e il Javascript si allestisce il template grafico che rappresenta il vestito su cui i contenuti saranno distribuiti per l’esposizione al pubblico. In questa fase il sito inizia a prendere forma, nei colori, nella disposizione, con foto e testi fittizzi ma pur sempre efficaci a fornire l’effetto che trasmette all’utente.

4) Il Backend o aria amministrativa

Il programmatore ha il compito di esaminare tutti gli elementi “dinamici” del template grafico e realizza moduli su misura che permettano di caricare nel database i testi e sullo spazio web i media (foto, video, documenti, pdf, archivi compressi, etc). Un backend ben progettato permetterà al titolare del sito di gestire ogni singolo contenuto del sito (senza variarne a struttura e il template). L’utilizzo di un CMS permetterà di risparmiare lavoro, sfruttando una piattaforma già testata che offrirà una gestione dei permalink solida, un’area protetta e la gestione degli utenti. Sarà compito del programmatore creare su misura i moduli necessari caso per caso.
Saranno forniti, ad esempio:
– strumenti per il caricamento delle foto nello slider immagini di testata;
– strumenti di caricamento articoli compreso di foto (eventualmente video se previsto), testo, slogan, ecc;
– strumenti per modificare le informazioni del footer, gli indirizzi, i link ai social, etc;
– strumenti di gestione del portfolio (se presente), con foto, testi, riferimenti e link;
– strumenti di condivisione sui social, che permettano di caricare foto e testi su misura per le piattaforme social;
– strumenti di gestione per eventi;
– strumenti di gestione di galleria di immagini, con o senza catalogazione di album;

5) Testing e messa online

L’ultimo passaggio è quello del beta testing, dove il titolare (o chi per lui) viene istruito all’utilizzo del backend e gli viene chiesto di inserire i contenuti del sito allo scopo di verificare tutte le funzionalità realizzate. Si risolvono tutti gli eventuali bug e anomalie riscontrate e si completa l’opera con la messa online, cioè il sito viene trasferito dal server di sviluppo al server ufficiale.

Informativa ai sensi del Regolamento Ue 2016/679 del 25 maggio 2018. Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e cookie di terze parti per migliorare la tua esperienza di navigazione e la funzionalità del sito. Se vuoi saperne di più o negare il consenso all'utilizzo dei cookie clicca qui. Se accedi a qualunque elemento sottostante a questo banner o chiudendo il banner stesso acconsenti all'uso dei cookie.